Facebook: come organizzare e condividere un evento.

Facebook è il social media più utilizzato da persone e aziende per comunicare e promuovere eventi e servizi. Come fare un evento vincente?

Prima di passare a consigli pratici per l’apertura di una pagina evento, vi consigliamo di pensare alla vostra idea: potrebbe piacere? A chi volete parlare? Quali toni utilizzare per la comunicazione?

Grafica e contenuti.

Prima di pubblicare la pagina preparate un’immagine di profilo e una cover dell’evento. Ci sono delle regole da rispettare e dei formati specifici, seguite i consigli indicati da Facebook altrimenti rischierete di avere immagini sgranate o tagliate a metà. Create le informazioni scrivendo e dando dettagli di quello che proporrete durante l’evento facendo attenzione alle date e gli orari di pubblicazione.

Non lasciate la pagina evento vuota ma riempitela di contenuti e post perché genererete attenzione, commenti e condivisioni. Quando postate immagini e contenuti fate attenzione ai toni e alle immagini altrimenti rischierete una reputazione negativa. Vi consigliamo di condividere citazioni di autori, foto della preparazione dell’evento (ma solo un assaggino perché la suspense deve crescere nel tempo), storie, lavori del team dell’evento e qualche informazione dell’evento. Queste sono cose che piacciono alla maggior parte del pubblico!

Promozione e diffusione dell’evento.

Una volta pubblicata la pagina evento, dovrete diffonderla su Facebook e gli altri social. Non invitate amici o persone a voi vicine ma scegliete attentamente il target a cui vi rivolgete, in questo modo non farete spam ma vi ritroverete un pubblico che segue i vostri aggiornamenti ed è interessato ai contenuti.

Per scegliere il vostro target dovrete prendere in considerazione tutte le persone a cui volete rivolgervi e che potrebbero avere interesse, se state promuovendo un aperitivo in inglese non ha senso invitare persone a cui non interessano le lingue straniere così come non ha senso invitare persone che vivono a 100 km dal luogo dell’evento perché molto probabilmente sono troppo lontane e non riuscirebbero ad essere presenti.

Potrete far conoscere l’evento in vari modi: dall’invito personale su Facebook all’invio di un messaggio o una email personale fino alla promozione dell’evento (la promozione vale solo per eventi lanciati da Pagine aziendali e non da profili personali).

Gli altri social network, come Instagram, Twitter o G+ sono altrettanto importanti per la condivisione e la diffusione dell’evento. Consigliamo in tal caso di scegliere degli hashtag carini, divertenti e unici per poter dare una vostra identità all’evento e per poter ritrovare facilmente i post in cui si parla della vostra attività.

Noi consigliamo di dedicare le vostre forze all’organizzazione di un evento e di lavorare insieme con il nuovo modello di marketing per pianificare al meglio tutte le operazioni su Facebook per poter fare un lavoro professionale e performante.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *